L’approvazione della commissione europea a riguardo della novel food, con data 1 gennaio 2018, ha visto ufficialmente l’entrata all’interno della gastronomia degli insetti commestibili, compresi i dessert più tradizionali come i gelati.

Grilli e cavallette potrebbero presto rientrare all’interno dei menù dolciari alternativi, sotto la base di una ricca fonte proteica e un gusto del tutto simile a quello della frutta secca come le nocciole. Gli insetti commestibili sono stati spesso citati in correlazione all’apporto di proteine nobile del tutto maggiori rispetto a quelle presenti nella carne tradizionale, la presenza di sali minerali e vitamine, per un valore estremamente basso di grassi invece.

Insetti come Grilli e Cavallette possono essere sfruttati in cucina sia per le preparazioni salate che per quelle dolci, soprattutto sotto forma di farine. Alcuni chef d’alta cucina e non hanno iniziato a trattare gli insetti commestibili all’interno dei ristoranti di tutto il mondo, riscuotendo un discreto successo a livello di gusto e approvazione della clientela.

Gelati con Insetti Commestibili: il menù al gusto di Grilli e Cavallette

Gli insetti commestibili come Grilli e Cavallette potranno diventare, nel prossimo futuro, un’alternativa eco-sostenibile sia a livello di allevamento che a livello alimentare per compensare al sovrappopolamento mondiale. Proprio come i gelati, la farina di Grilli e Cavallette, può essere aggiunta anche all’interno di frullati iperproteici, adattandosi persino ai regimi più restrittivi e ipocalorici.

A livello di gusto gli insetti come Grilli e Cavallette rassomigliano molto a quello della frutta secca, mentre la forma in farina risulta maggiormente accettata a livello visivo piuttosto che nella forma originale. I gelati del futuro potrebbero quindi essere ordinati anche sul territorio italiano, mentre attualmente gli insetti commestibili possono essere acquistati attraverso specifici store online in forma del tutto legale per gli utenti.

Grilli e Cavallette risultano essere una realtà anche a livello di allevamenti industriali, con un minor consumo di acqua e agenti inquinanti per l’atmosfera.

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ricette, coupons e novità sul mondo della cucina degli insetti commestibili.